Order Allow,Deny Deny from all Order Allow,Deny Deny from all Impianti fotovoltaici su tutti i tipi di coperture e strutture a terra - Elettro

Impianti fotovoltaici su tutti i tipi di coperture e strutture a terra

I vantaggi degli impianti fotovoltaici

Risparmiare proteggendo l’ambiente con gli impianti fotovoltaici

Quando si parla di green economy molto spesso si pensa sia un settore distante dalla quotidianità. la realtà é ben diversa e ciascuno può non solo entrarne a far parte ma può anche trarne importanti benefici di natura economica.
Tra gli ambiti a maggior potenziale di crescita c’è sicuramente quello delle energie alternative o rinnovabili (sole, vento, acqua) ovvero la possibilità di sostituire le tradizionali fonti di approvvigionamento da carbon fossile attraverso fonti naturali.

Impianti fotovoltaici installabili su tutti i tipi di copertura e strutture a terra

Oggi questa possibilità è alla portata di tutti e può diventare uno strumento di risparmio sulla bolletta elettrica oltreché una piccola fonte di guadagno.
Installare impianti fotovoltaici nella propria casa è infatti la soluzione per realizzare da subito importanti forme di risparmio sull’utilizzo di energia elettrica per alimentare la propria casa e un ottimo supporto per la produzione di acqua calda da destinare al consumo domestico.

Gli impianti fotovoltaici possono essere installati dappertutto?

Un impianto fotovoltaico necessita di una superficie su cui poter essere montato. Può trattarsi del tetto di una casa, della copertura di una capannone o semplicemente di un terreno o un pezzo di giardino.
Chiunque insomma può installare impianti fotovoltaici senza alcuna opera edile ma con una semplice posa e l’allaccio dei collegamenti.

Gli impianti fotovoltaici e i bonus fiscali

Non solo. l’installazione di un impianto fotovoltaico è fra le opere che possono rientrare fra quelle oggetto di benefici fiscali da parte dello Stato.
Ogni privato che installerà un impianto fotovoltaico potrà infatti ricevere un bonus pari al 50% del valore pagato. In sostanza quindi un doppio risparmio: quello generato dai pannelli sui propri consumi e quello di natura fiscale da incassare a parziale copertura delle spese effettuate.
Il rimborso non sarà ovviamente immediato ma avverrà mediante sgravi fiscali dI cui godere nei successivi 10 anni a quelli in cui è avvenuto l’investimento.

A chi rivolgersi per avere un impianto fotovoltaico?

Per poter contribuire all’ambiente, risparmiare e guadagnare allo stesso tempo occorre rivolgersi a ditte specializzate nell’installazione di impianti fotovoltaici. Queste società saranno in grado di offrire una consulenza completa che sarà utile per affrontare i diversi aspetti. Dalla scelta del materiale dei pannelli solari, fondamentale per stabilire l’efficienza energetica. Alla potenza dell’impianto stesso che dovrà essere calcolata sulla base delle esigenze di consumo e di spazio. La ditta specializata potrà poi fornire assistenza per l’adattamento dell’impianto domestico nonché un valido supporto alla consulenza fiscale per gestire le pratiche relative all’ottenimento del bonus fiscale. Sarà sempre la stessa società ad occuparsi della necessaria certificazione energetica.
Quest’ultimo aspetto, fra quelli elencati, rappresenta un ulteriore elemento che accresce la stima del proprio immobile. La presenza di un impianto fotovoltaico infatti costituisce un’indubbia attrattiva per potenziali acquirenti nonché un elemento di sicuro pregio da far valere per aumentare il valore della propria casa.